Colori e Marketing

Vuoi scoprire e capire il colore giusto per il tuo annuncio perfetto?

Continua a leggere il mio articolo “Colori e Marketing” e scoprirai tanti aspetti sui colori e la loro forza persuasiva, sopratutto nella pubblicità.

I colori rappresentano uno dei riferimenti più significativi della lettura simbolica del mondo esteriore ed interiore.

Colori e Marketing

Ciascuno colore aderisce a temi inconsci, agisce sull’emotività con attrazioni e repulsioni, esprime nella preferenza o nel rifiuto gli atteggiamenti psichici ed affettivi, offre un linguaggio intenso e ambivalente, riflette l’individuo e la sua immagine  del mondo, diventa luogo della realtà e dell’irrealtà.

BIANCO: il bianco è il colore della luce, è l’immagine dello spirito, della divinità e dell’anima, energia incorporea, diffusa e priva di centro, rappresenta la soprannaturalità. Al bianco corrisponde l’attività mentale, la logica pensante, l’atteggiamento impersonale, la qualità di purezza immacolata, divengono per estensione qualità morali, unite all’innocenza e alla castità.

  • Simbologia: Mistico, emblema della luce, della divinità, dell’inizio e della fine dei tempi, della vita e della morte, immagine di purezza, innocenza, castità, igiene.
  • Effetti: tonifica, abbaglia, offende, deprime, consuma

NERO: il nero rappresenta il colore dell’istinto primordiale, il colore del caos originario, l’immagine ambigua della presenza e dell’assenza, di tutte le cose. La sua caratteristica è si essere associato alle tenebre, al mondo sotterraneo, al mistero, al peccato all’impurità

  • Simbologia: immagine del caos, dell’increato, della morte, e del male, emblema delle potenzialità inespresse, passaggi e trasformazione.
  • Effetti: riposante, deprimente.

ROSSO: il rosso è il simbolo del sangue e della vita che scorre nel sangue, del sesso che dal sangue trae forza e nel sangue si esprime, ma per opposizione esprime anche violenza, aggressività e morte sotto forma di spargimento di sangue. Rappresenta anche l’inclinazione al potere e al protagonismo, eccitazione, dell’egoismo, della lotta della brutalità.

  • Simbologia: emblema di amore, passione, sesso e lotta, rappresenta il fuoco, l’energia, la salute, la vita che scorre nel sangue.
  • Effetti: benefico e risanante, cura la malinconia e la prigrizia, stimola i processi creativi, innervosisce ed eccita.

GIALLO: il giallo si fonde con la luce del sole e l’oro, lo si intende come espressione di incoruttibilità, eternità, saggezza della parola, potere e ricchezza. La sua prossimità alla luce calda del sole gli attribuisce un’immagine estroversa, espansiva, aperta, aperta e disponibile. Rappresenta la felicità, la gioia di vivere, l’ottimismo, la giovinezza, la spensieratezza, l’esteriorità.

  • Simbologia: Immagine dell’intelligenza e della gioia, se sporcato il giallo assume le caratteristiche infernali dello zolfo, energizzante.
  • Effetti: energizzante, conferisce serenità ed energia, può però eccitare ed infastidire

VERDE: il verde in relazione con la vegetazione, esprime la crescita, la prosperità, la costanza, la primavera e la giovinezza, rinnovamento dopo l’inverno, la rigenerazione e resurrezione. Emotivamente rappresenta l’autoaffermazione, la volontà, l’ambizione e la determinazione nella riuscita personale, la perseveranza, l’impegno, ma anche l’orgoglio e l’ostinazione.

  • Simbologia: stabile solido, persistente, costante, vitale, ambizioso.
  • Effetti: rinfrescante, riposante

BLU: il blu ricorda la profondità del cielo e delle acque, di cui è l’immagine. Con il cielo condivide la spiritualità, l’eternità, l’irraggiungibilità, la lontananza, con l’acqua il bisogno di appartenenza, la serenità è un colore che invita alla meditazione, la fedeltà, la comprensione la stabilità dei sentimenti. Se invece le gradazioni sono di un blu scuro, l’attenzione si sposta verso il severo, il solitario.

  • Simbologia: affidabile, tranquillo, modesto, riflessivo, solitario, severo
  • Effetti: calmante, sedativo, rilassante, disinfiammante.

MARRONE: il marrone è il colore della terra, il colore materno della terra, nutrimento di ogni cosa, esprime solidità, tenacia, pazienza, stabilità e sicurezza. Nelle tonalità calde, arancio-rosse, è l’immagine rassicurante e confortevole, sensuale ed avvolgente del piacere di vivere con soddisfazione la vita dei sensi. Nelle tonalità fredde, diventa un colore severo che chiede umiltà ed e associato al duro lavoro.

  • Simbologia: rappresenta la terra, la genuinità e la semplicità
  • Effetti: confortevole, rilassante, soffocante.

VIOLA: il viola, colore antico ed ambiguo, è immagine esteriore ed interiore di mondi complessi, composto da blu e rosso ne riunisce i significati opposti di maschile e femminile, terreno e ultraterreno, in una unità ricca di tensione. E’ il colore del fascino, del piacere estetico e della seduzione.

  • Simbologia: emblema della magia, in alchimia indica la congiunzione degli opposti.
  • Effetti: serenità melanconica, eccitazione velata.

ROSA: il rosa è un colore delicato, derivato dallo schiarimento del rosso che ne alleggerisce e modifica il simbolismo, lo spoglia dalle caratteristiche aggressive e ne mantiene la parte più innocente dell’impulso sessuale. E’ una sfumatura infantile, materna, dolcemente erotica, che parla di una femminilità adolescenziale, tenera e immatura, di affetto e di gentilezza, di pace e di relax. Il suo aspetto positivo rappresenta la fantasia e la creatività, quello negativo, la frivolezza, situazioni stucchevoli.

  • Simbologia: dare e ricevere amore, associazione al sesso femminile.
  • Effetti: chi rifugge il rosa diffida delle sfumature della sensualità e preferisce la limpidezza della ragione.

ARANCIONE: l’arancione, tonalità calda e dinamica che deriva dalla mescolanza di rosso e di giallo, rileva equilibrio fra due energie ed esprime l’azione. Più affettivo che passionale, più allegro che sensuale, può rilevarsi amabile, ma al contempo può infastidire ed eccitare negativamente.

  • Simbologia: rappresenta la saggezza e l’illuminazione mentale, il calore e l’energia del sole.
  • Effetti: stimolante, energizzante, liberatorio, rinforzante.

GRIGIO: il grigio mescolanza tra il bianco ed il nero, rappresenta l’immagine statica dell’ombra, dell’inattività, della neutralità, della paralisi dell’energia, delle passioni, delle azioni, delle aspirazioni. Nella comunicazione il grigio viene usato per rappresentare la fredda e neutra perfezione tecnologica.

  • Simbologia: rappresenta la modestia, la compostezza, e la povertà.
  • Effetti: riposante, protettivo, assenza.

Hai letto Colori e Marketing

Translate »
Copyright © 2018 . All Rights Reserved. | Developed by LorenzoDesign.it
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
LinkedIn