Tasso di coinvolgimento o Engagement rate Instagram

Tasso di coinvolgimento o Engagement rate Instagram

Ogni giorno sui social come Instagram, troviamo decine se non centinaia di account con migliaia di followers.
I followers potrebbero essere falsi vediamo insieme come capire se sono reali.
Ognuno di loro può apparentemente sembrare famoso, in quanto molto alta la quantità di followers.

Ma non è sempre oro quel che luccica.

Per accorgersi veramente se il profilo preso in considerazione è realmente influente nella nicchia di appartenenza, il numero dei followers potrebbe essere falsato.

Followers veri o falsi?

I followers potrebbero essere stati acquistati, pagando siti che a fronte di denaro aumentano il numero dei seguaci.

Potremmo quindi trovare account Instagram con migliaia di followers, che in realtà per la maggior parte sono fake (finti).

Come accorgersi se un profilo Instagram è realmente influente?

Per poter valutare un account e la validità dei suoi contenuti viene in soccorso il Tasso di coinvolgimento detto anche Engagement rate.

Cosa si intende per Tasso di Coinvolgimento?

Questo valore determina il rapporto tra il numero di follower e le interazioni con i post (like, commenti, visualizzazioni video, salvataggi, condivisioni), mostrando la capacità di coinvolgimento che un determinato contenuto ha rispetto ai follower del profilo.

È un indice veramente importante per gli uffici marketing delle aziende perché stabilisce se un influencer è realmente in grado di coinvolgere il suo pubblico, indipendentemente dal numero di follower che lo seguono.

Ricordati che le interazioni non possono mai essere superiori alle persone raggiunte, se fosse così c’è qualcosa che non torna…

La formula per calcolare l’engagement rate su Instagram è:

(interazioni totali tra tutti i post / numero totale dei post) / numero dei followers totali = il risultato x100

Se non si vuole calcolare manualmente engagement rate o il tasso di coinvolgimento, possiamo utilizzare strumenti che effettuano il calcolo per noi, uno molto valido e un estensione di Google Chrome: “Engagement Rate Calculator”, che definisce il tasso di coinvolgimento totale ed di ogni singolo post.

Più alto è il risultato calcolato in % più alto sarà il tasso di coinvolgimento, viceversa più il numero % è basso meno influente sarà il profilo preso in considerazione.

Di seguito vi riporto il tasso di coinvolgimento del mio profilo su Instagram, in basso vedrete il tasso di coinvolgimento o Engagement rate calcolato, il numero dei mi piace ed i commenti, analisi eseguita in data 15 febbraio 2024.

tasso di coinvolgimento Instagram
tasso di coinvolgimento Instagram – sbraaalorenzo

Comprendendo il valore dell’engagement rate, sarà facile capire se un account è valido rispetto ad un altro.

Engagement rate instagram
Engagement rate instagram – dati estrapolati dalla piattaforma Phlanx.com

Per ottenere un’analisi accurata del tasso di coinvolgimento, noto anche come engagement rate, di un profilo Instagram, è consigliabile utilizzare almeno due piattaforme. Questo approccio ci consente di ottenere una media più affidabile del valore effettivo dell’engagement rate del profilo in questione, consentendoci di comprendere meglio il suo impatto e la sua efficacia nella sua nicchia di riferimento. Utilizzare più fonti di dati ci aiuta a ottenere una visione più completa e precisa delle prestazioni del profilo sui social media.

Engagement rate instagram - NJL
Engagement rate instagram – NJL

Se ad esempio fossi un Brand che ha necessità di avvalersi dell’aiuto di un Influencer su Instagram, dovrei valutare il numero dei followers in contrapposizione con il numero dei mi piace, dei commenti, delle condivisioni, dei salvataggi, questo per comprendere se quell’account coinvolge veramente gli utenti oppure, ha acquisito un numero impressionante di followers attraverso bot a pagamento.

Se il tuo account dovesse avere 100k followers ed i tuoi post ricevono 500 like a singolo post, difficilmente riusciresti a guadagnarci.

E’ facile intuire che profili che hanno 10 mila follower e ricevono in media più di 500 like hanno sicuramente più valore di un profilo che ha 100k follower e riceve 500 like a post.

Un influencer che propone contenuti interessanti e stimolanti per gli utenti avrà un profilo che rientra in questi range che vi riporto di seguito:

Tasso di coinvolgimento medio su Instagram

Tasso di coinvolgimento medio su Instagram
Tasso di coinvolgimento medio su Instagram

Tuttavia, ci sono anche casi eccellenti che vanno ben oltre questi numeri

Abbiamo 2 ottime piattaforme per calcolare l’Engagement Rate, la prima è Phlanx

Cos’è Phlanx?

Phlanx è una piattaforma di influencer marketing progettata per aiutare i professionisti delle PR a collaborare con gli influencer per migliorare i tassi di coinvolgimento sulle piattaforme di social media. La piattaforma offre una funzione di calcolo, che consente alle aziende di misurare il coinvolgimento del pubblico su Facebook, Instagram, Twitter, Twitch e YouTube. Consente inoltre ai team di mantenere la directory degli influencer, di controllare gli account per identificare i follower attivi/non attivi e di generare contratti su un’interfaccia unificata.

Not Just Analytics

La seconda piattaforma altrettanto valida per calcolare online l’Engagement Rate è Not Just Analytics

Abbiamo 5 modi per calcolare manualmente l’Engagement Rate

1. Engagement rate sulla copertura:

La copertura misura il numero di utenti unici che vedono un contenuto.

Risulta essere una misura più accurata rispetto, al numero dei follower. I tuoi post possono essere visti anche da utenti che non ti seguono, basti pensare alle persone che puoi raggiungere attraverso gli hashtag o grazie alle condivisioni da parte dei tuoi follower, o magari anche attraverso la Home o gli Esplora.

interazioni ( like + commenti + salvataggi + condivisioni) / copertura x 100

2. Engagement rate sulle impressioni

Se la copertura misura il numero di utenti unici che vedono un tuo contenuto, le impressioni misurano il numero di volte in cui un contenuto è stato visto.  

interazioni ( like + commenti + salvataggi + condivisioni) / impressioni x 100

3. Engagement rate sui follower

Questa formula mette a denominatore il numero di follower. questo calcolo non tiene in considerazione la portata virale dei contenuti.

Inoltre all’aumentare del followers il tasso di coinvolgimento potrebbe diminuire.

interazioni ( like + commenti + salvataggi + condivisioni) / followers x 100

4. Engagement rate visualizzazioni video

S il tuo obiettivo è quello di generare visualizzazioni attraverso i video, calcolare il tasso di coinvolgimento sui video sarà sicuramente il calcolo che dovrai tenere a mente.

interazioni ( like + commenti + salvataggi + condivisioni) / visualizzazioni x 100

5. Engagement rate soppesato

Se invece volessi dare perso ai commenti generati sotto ad un post, la formula che dovresti utilizzare sarà:

(commenti x 0,7 ) + (like x0,1) + (salvataggi x 0,1 ) + (condivisioni x 0,1) / copertura x 100
copertura

Conclusioni

In conclusione vi posso dire che è fondamentale tenere in considerazione il Tasso di Coinvolgimento o Engagement Rate.

Inoltre l’unico modo per crescere in maniera naturale e pulita è quello di impegnarsi sempre creando contenuti interessanti per gli utenti, coinvolgendoli, se non ci fossero loro noi non saremo nulla !

Avete letto: “Tasso di coinvolgimento o Engagement rate Instagram”

Clicca sulla Campanellina Blu per rimanere aggiornato oppure clicca qui per tornare al menù principale.

Ciao Lorenzo