I Social non sono tutti uguali - LorenzoDesign.it

I Social non sono tutti uguali

I social possono sembrare tutti uguali, ma solo apparentemente, in tutti possiamo aggiungere fotografie, video, hashtag, tag, contenuti, like, e tanto altro, ma gestire un social allo stesso modo di un altro è sicuramente l’errore più comune che spesso si commette.

Ogni piattaforma è stata creata appositamente per prendere in considerazione un aspetto più di un altro, di conseguenza l’algoritmo progettato, gestirà il flusso dei dati tenendo in considerazione, proprio la linea guida di questo aspetto !

Se tanti aspetti sono differenti, uno sicuramente è uguale per tutte le piattaforme, “Il Follower”.

I Social non sono tutti uguali
I Social non sono tutti uguali – follower

Ormai c’è la caccia al follower, “quest’entità” che potrebbe trasformare il proprio profilo da sconosciuto a popolare, ma infondo, noi in primis siamo follower di altri, noi ci conosciamo bene (in linea di massima), conosciamo i nostri gusti, conosciamo ciò che non ci aggrada.

Errore che spesso si commette è la certezza di conoscere gli altri! Spesso sento dire se piace a me perché non dovrebbe piacere agli altri?

Su Instagram, vedo tanti account con migliaia di foto, e un centinaio al massimo di followers, per non parlare dei like (forse amici) al post pubblicato, leggo sfilze di hashtag totalmente fuori logica, se il vostro target è diretto verso le automobili, perché inserire un hashtag che vi farà apparire in un agglomerato di persone che seguono il calcio, o Ronaldo?
O peggio ancora hashtag di cuccioli e gattini ! (In questo caso ci potrebbe anche stare se state pubblicando una foto di tappetini auto per coprire sedili), altrimenti, quasi sicuramente, la vostra immagine verrà scartata a priori.

Abbiamo 30 hashtag a disposizione, perché buttarli ?

Prima di iniziare, fatevi la domanda principale, perché proprio su questo social? Cosa vorrei raggiungere? In quanto tempo? Chi vorreste attrarre e perché?

I Social non sono tutti uguali
I Social non sono tutti uguali

Su Instagram l’immagine è tutto, o almeno lo era inizialmente (oggi si pubblicano anche video).

Se pubblicate un immagine sul food, ma non mostrate una persona emozionata nel mangiare un determinato cibo, chi la guarderà, non avrà voglia di condividere anche lui la stessa emozione e di conseguenza non vi seguirà, o vi lascerà un like.

Prima di pubblicare come se non ci fosse un domani, fatevi la domanda più importante, perché essere presenti su una piattaforma rispetto ad un altra (Instagram, Facebook, TikTok, Twitter, ecc.)?
La risposta la avrete non appena avrete compreso le varie sfaccettatura del social preso in esame.

Il mio consiglio è quello di testare sui vostri account personali, le vostre strategie, così nel comprendere tutte le sfaccettature di ogni piattaforma, meglio testare le vostre strategie sui vostri account personali che fare pasticci giganteschi sugli account aziendali.

https://www.instagram.com/sbraaalorenzo/

Avete letto “I Social non sono tutti uguali”

Lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *