Cosa sono i GSP Gmail Marketing (Promozioni Sponsorizzate Gmail)

Cosa sono i GSP Gmail Marketing (Promozioni Sponsorizzate Gmail)

E-mail marketing è sicuramente uno strumento molto importante nello scenario delle possibilità utilizzate per ampliare la conoscenza della nostra attività, per favorire il reperimento di nuovi contatti, di nuovi clienti, per proporre nuovi prodotti, per pubblicizzarli, per informare i clienti abituali su eventuali nuove offerte, rendendo dinamico tutta la nostra attività sul web. E’ uno strumento tanto potente quanto versatile.

Cosa sono i GSP Gmail Marketing (Promozioni Sponsorizzate Gmail)
Cosa sono i GSP Gmail Marketing (Promozioni Sponsorizzate Gmail)

Il GSP (GMail Sponsored Promotion) non è altro che la possibilità di pubblicizzarsi attraverso il canale di Gmail, con più di 1 miliardo di utenti nel mondo, e ben oltre 15 milioni di utenti in Italia, permettendo di targetizzare gli utenti attraverso la selezione di:

  • parole chiave (contenute nella mail degli utenti target );
  • interessi degli utenti;
  • età, sesso, parental status (genitori o non genitori);
  • target geografico;
  • lingua;
  • dispositivo;
  • fasce Orarie e giorni

GSP sono un genere di promozione che rientra nell’ampio spettro della pubblicità Display all’interno di Google Adwords.

GSP è un tipo di annuncio unico che compare solo nelle caselle di posta personali Gmail nella scheda promozioni, ma non compare nelle caselle di posta elettronica di Google business.



L’annuncio è composto da 2 elementi creativi: un annuncio e un’unità pubblicitaria estesa. L’annuncio ha un titolo di testo di 25 caratteri e 100 caratteri di corpo. Nell’annuncio c’è anche un’immagine 50×50 e il “Nome della società” che si dichiara.

Per chi usa la beta di Gmail, l’annuncio mostra invece un’anteprima (personalizzabile) 580×400 del tuo annuncio. Un inserzionista viene addebitato in base al CPC quando un utente fa clic sull’annuncio.

Capacità di targeting di base

Il targeting GSP ha tutte le principali funzionalità che siete abituati a utilizzare con le campagne Google Display Network (GDN), oltre ad alcune capacità di targeting uniche.

In termini di materiale convenzionale, è possibile indirizzare il dispositivo, la geografia (con la stessa nomenclatura e gli stessi obiettivi che possono essere utilizzati in AdWords), la lingua e il genere.

Se si utilizza GDN, è probabile che si abbia familiarità con i target di parole chiave/contestuali e i target di interesse, che sono entrambi disponibili nel GSP.

Avete letto Cosa sono i GSP Gmail Marketing (Promozioni Sponsorizzate Gmail).



Lascia un commento